Gnocchetti con crema di broccoli, broccoli, gamberi, burrata e polvere di olive

Questa settimana ti portiamo nel mondo dei primi presentandoti un piatto rivisitato dal nostro Chef Michele. Si parte come sempre dalla tradizione, il prodotto di base per la preparazione del piatto sono degli gnocchi fatti “in casa” alla vecchia maniera. Utilizziamo patate tipo olandese che vengono cotte a vapore con la buccia, successivamente pelate e schiacciate. Quando le patate si sono raffreddate vengono amalgamate con farina tipo 00, uova, sale e parmigiano. Creato l’impasto, si preparano manualmente gli gnocchetti.

Nel frattempo, vengono preparati tutti gli altri ingredienti. Partiamo dai broccoli: si prendono le cime, si tagliano a piccoli pezzetti, si fanno cuocere al vapore e poi saltate in padella antiaderente con olio evo, sale e pepe. Le altre parti dei broccoli vengono cotte in acqua bolle

 

nte salata. Quando sono cotte vengono scolate e poi frullate con l’aggiunta di olio evo, sale e pepe.

I gamberi: vengono spadellati con olio evo, una puntina di aglio, sale, pepe e una spruzzata di brandy. Alcuni vengono lasciati interi e servono per la parte decorativa del piatto, altri vengono tagliati a pezzetti.

Si passa adesso all’assembramento degli ingredienti. Si prende una padella e si aggiunge la crema e le cime dei broccoli e i gamberi. Si fa scaldare il composto nel frattempo cuciniamo gli gnocchi, appena cotti vengono inseriti in padella e si passa all’ultimazione della cottura amalgamando il sughetto con gli gnocchi. Si prende un piatto si versano gli gnocchetti belli fumanti, si adagia sopra la burrata sfilacciata e per definire il piatto, anche l’occhio vuole la sua parte, si decora il su contorno con della polvere di olive nere.

Vieni a provarli, ti aspettiamo!