Un piatto tipico di lunga tradizione veneta: polenta, sopressa e funghi.

Questa settimana ti abbiamo parlato di un piatto semplice, casalingo ma che ha la capacità di risvegliare i nostri cuori.

Forse è un piatto che ci riporta ai ricordi delle giornate trascorse dai nonni, le grandi tavolate domenicali che in Veneto fino a 10 anni fa erano la normalità. 

Le domeniche si passavano in compagnia: grandi tavolate con nonni, genitori, zii, cugini. Era tutto così bello! 

Oggi, purtroppo, la vita frenetica, la domenica che non è più il giorno del riposo ma è diventato un giorno come gli altri, ha inevitabilmente condotto ad uno stile di vita diverso, ma i piatti come questi appassionano ancora tanto.

Anche nella semplicità si può decidere di utilizzare il meglio. 

Abbiamo reso pertanto questo piatto un capolavoro di sapori utilizzando materie prime di altissima qualità.

Ci affidiamo per la sopressa al Salumificio Bertelli di Montagnana, per la polenta di mais di qualità Maranello all’Azienda De Tacchi di Gazzo. Manca l’unico prodotto del piatto che viene definito dal nostro chef: i funghi. I funghi misti che utilizziamo sono i seguenti: borboni, champignon, pioppini, funghi crema, sbrise e porcini. Vengono trifolati con un leggero fondo composto da olio evo ed aglio.

E anche questa settimana il gioco è fatto.

Vi aspettiamo per assaggiarli assieme a tutte le nostre preziose novità.